Come funziona la domotica

La casa “ INTELLIGENTE” può essere controllata dall’utilizzatore, tramite delle interfacce (pulsanti, telecomandi, touch screen, tastiere, riconoscimento vocale), che inviano comandi e ricevono informazioni attraverso un sistema di controllo basato su un’unità computerizzata centrale.

I diversi componenti del sistema sono connessi tra di loro, e con il sistema di controllo, tramite vari tipi di interconnessione, come rete locale, onde convogliate, onde radio, ecc.

Il sistema di controllo centralizzato, provvede a svolgere i comandi impartiti dall’utente (ad esempio accensione luce cucina oppure apertura tapparella sala o avvio lavatrice), a monitorare continuamente per la sicurezza domestica (allagamenti,  presenza di gas, etc), a gestire in maniera autonoma alcune regolazioni (ad esempio la temperatura delle stanze) ed a generare eventuali segnalazioni all’utente (intrusioni di estranei in casa).